Il procedimento metodologico nel Servizio Sociale

Il procedimento metodologico è

uno schema di riferimento concettuale che guida e orienta in modo scientifico l’azione dell’assistente sociale. Esso inoltre qualifica un intervento di tipo professionale (Dal Pra Ponticelli 1987)

Il procedimento metodologico è suddiviso in fasi che nella realtà pratica possono fondersi e sovrapporsi. Nei libri le fasi possono essere definite in modo diverso in base agli autori. Al di là del nome che esse assumono è importante comprendere pienamente ciò che avviene in ognuna di esse.
Le fasi del procedimento metodologico si susseguono in ordine logico (una dopo l’altra), ma alcune di esse persistono durante tutto il processo di aiuto. Ad esempio la fase di valutazione (in inglese assessment) segue quella di accoglienza della domanda, ma prosegue durante tutto il percorso di aiuto: in questo modo, in caso di necessità, si può riprogettare o apportare delle modifiche.
Se è necessario è sempre possibile tornare a una fase precedente del processo di aiuto. Continue reading “Il procedimento metodologico nel Servizio Sociale”

Advertisements