Il ruolo dell’assistente sociale in area minori

Questo post segue a Tutela dei minori parte seconda e tutela dei minori parte prima.

Tutela dei minori (parte terza)

 

Oltre ai servizi sociali anche i genitori e i parenti entro il 4° possono presentare ricorso al Tribunale per i minorenni per la situazione in cui si trova un minore. L’assistente sociale ha il compito di informarli della possibilità e delle modalità di esercizio di questo diritto.

Amici, vicini e parenti oltre il 4°, invece, possono rivolgere le loro preoccupazioni ai servizi sociali o presentarsi alla polizia giudiziaria della Procura per i minorenni che valuterà la situazione e deciderà se depositare ricorso al Tribunale.

Cosa fa la Procura dopo aver ricevuto una segnalazione?

Continue reading “Il ruolo dell’assistente sociale in area minori”

Il ruolo dell’assistente sociale in area minori

Tutela dei minori (parte seconda)

Il principale organo competente nella tutela dei minori è il Tribunale per i minorenni che si occupa di assumere decisioni rispetto a:

  • decadenza della responsabilità genitoriale;
  • ricorsi per adottabilità;
  • allontanamento dei minori dalla famiglia;
  • affidamento dei minori ai servizi;

Il Tribunale dei minorenni possiede inoltre: Continue reading “Il ruolo dell’assistente sociale in area minori”

Il ruolo dell’assistente sociale nell’area minori

Tutela dei minori (parte prima)

Considerato che l’argomento relativo al ruolo dell’assistente sociale nell‘area minori e famiglie è molto vasto lo suddividerò in più post.

Quando un minore si trova in una situazione di difficoltà ad intervenire è l’assistente sociale che opera nel servizio socio-assistenziale per minori e famiglie del comune di residenza dello stesso. Nel caso si tratti di minori stranieri non accompagnati Continue reading “Il ruolo dell’assistente sociale nell’area minori”